Rosetta

Lo sbarco sulla cometa

Mercoledì 12 novembre 2014, dalle ore 16

Dipartimento di Fisica e Astronomia "G. Galilei",
Università degli Studi di Padova

Aula Rosino - sede astronomica, edificio ex-Rizzato adiacente alla Specola
vicolo dell'Osservatorio 3, Padova
fino ad esurimento posti

In diretta streaming:

- Aula Rostagni, sede di Via Marzolo - ingresso via Paolotti
- Aule A e C, sede di V.lo dell'Osservatorio
- Aule Multimediali, Osservatorio Astrofisico di Asiago


Mercoledì 12 novembre 2014, alle 10 ora italiana, la Sonda ROSETTA
dell'Agenzia Spaziale Europea ESA sgancerà il modulo Philae.
L'atterraggio sulla superficie della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko,
che si trova ora a circa 450 milioni di chilometri dalla Terra, è
previsto per le 17 ora italiana. Per le ore 19 è previsto l'arrivo delle
prime immagini della superficie ottenute dal modulo di atterraggio Philae.

L'atterraggio su una cometa è qualcosa di totalmente nuovo nel panorama
mondiale delle imprese spaziali, rappresenta un'autentica sfida, e si
configura come l'apice di una missione che è già definibile un
grandissimo successo scientifico e tecnologico.

Dalle ore 16, la comunità astronomica padovana seguirà le manovre di
atterraggio collegandosi direttamente con il centro di controllo ESA
(ESOC, Darmstad, Germania), e commentando in diretta tutte le operazioni
con interventi dei nostri ricercatori coinvolti nella missione e alcuni
collegamenti con il centro di controllo. Resteremo insieme fino
all'arrivo delle prima immagini della cometa che ci invierà Philae,
previsto per le ore 19.

"Lo sbarco sulla cometa" si configura come evento speciale nell'ambito
della Mostra "In Orbita! Rosetta cacciatrice di comete ... e altre
storie"  che si chiuderà il 14 novembre con l'incontro Ultimissime da
Rosetta -- Cesare Barbieri, Professore Emerito di Astronomia e
responsabile italiano del sistema di imaging OSIRIS per Rosetta (ore
17.30, Sala della Gran Guardia, Padova).

Sito web: www.oapd.inaf.it/inorbita