Concerto

Musica per una nuova stagione

IL 1 OTTOBRE CONCERTO DELL’ANACRUSA ENSEMBLE

Per dare il “LA” nel modo giusto all’inizio delle lezioni del primo semestre dell’A.A. 2020/21, il Dipartimento di Fisica e Astronomia ha voluto organizzare in collaborazione con il Conservatorio “C. Pollini” l’evento dal titolo: “Musica per una nuova stagione”, un concerto di benvenuto per gli studenti del DFA e aperto a tutti gli studenti di UNIPD via YouTube.

Il giorno 1 ottobre alle ore 14:30 avremo il piacere di ospitare in Aula Rostagni l’Anacrusa Ensemble, il cui repertorio è ricco e vario: dalle “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi alle “Quattro stagioni” di Astor Piazzolla, passando per tanghi e milonghe.
Ecco il programma: Antonio Vivaldi Concerto op. 8 n. 4 in fa minore "L’inverno" Antonio Vivaldi Concerto op. 8 n. 1 in mi maggiore "La Primavera" Antonio Vivaldi Concerto op. 8 n. 2 in sol minore "L'Estate" Antonio Vivaldi Concerto op. 8 n. 3 in fa maggiore “L’Autunno” Kozma e Prevert - Hojas de Otoño A.G Villoldo - El Choclo A. Piazzolla - Libertango

PRENOTAZIONI Il numero di posti in presenza è limitato a 120 persone. Per poter partecipare è necessario registrarsi al seguente link: https://indico.dfa.unipd.it/event/13/
Si raccomanda di raggiungere il luogo dell’evento mezz’ora prima dell’inizio.
Per permettere in ogni caso a tutti la fruizione, il concerto sarà trasmesso in streaming al seguente link

Maggiori informazioni: L’Anacrusa Ensemble nasce dal progetto comune di cinque musicisti di voler creare una sinergia tra il mondo della musica classica tradizionale e quello della musica sudamericana apportata dalla presenza di due elementi provenienti dal Venezuela.
Di altissimo livello musicale, seppur giovani sono già tutti diplomati presso vari conservatori.
Si sono perfezionati con “musicisti” di fama mondiale, come Ilya Grubert, Massimo Quarta, Sonig Tchakerian, Roberto Baraldi, Dejan Bogdanovich, Stefan Milenkovich, Luca Simoncini, Oleksandr Semchuck e Gabriele Ragghianti; hanno suonato con importanti orchestre sotto la conduzione di famosi direttori, quali Sir Simon Rattle, Gustavo Dudamel, Claudio Scimone, e con solisti come Domenico Nordio, Enrico Bronzi, Francesca Dego, Steven Isserlis, Sergei Krilov.
Il repertorio affrontato da Anacrusa Ensemble è ricco e vario: dalle “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi alle “Quattro stagioni” di Astor Piazzolla, passando per tanghi e milonghe molto famosi.
Violino Solista: Matteo Anderlini Violino: Elisabetta Levorato Viola: César Augusto Bracho Bracho Violoncello: Verónica Andrea Nava Puerto Contrabbasso: Francesco Piovan

Locandina
Sito web