Pubblicazione

Pubblicazione

Nuova pubblicazione su Communication Physics (Nature Journals) riguardante la struttura nucleare dell'isotopo fluoro-29, che, nella carta dei nuclidi, si situa al bordo della cosiddetta "isola di inversione", una piccola regione di nuclei attorno a massa 30 in cui i livelli energetici della seconda e terza shell nucleare si invertono, creando così una struttura nucleare inusuale che si riflette sulle properietà spettroscopiche di questo interessante isotopo.
I ricercatori del Dipertimento di Fisica e Astornomia "G.Galilei", Prof. Lorenzo Fortunato, Dr. Jesús Casal-Berbel e Prof. Andrea Vitturi, in collaborazione con ricercatori delle università di Hokkaido e Osaka, avevano proposto quattro possibili scenari per la struttura di questo nucleo dalle proprietà inusuali.
Ora nuove misure sperimentali ottenute nei laboratori giapponesi RIKEN e analizzate da due gruppi di ricercatori stranieri, hanno raffinato alcuni dati spettroscopici, il che ha reso possibile identificare con chiarezza il tipo di struttura e situare l'isotopo proprio al bordo di questa isola di inversione.
Il nuovo articolo, discute i nuovi dati, propone la nuova classificazione e inidca la strada per ulteriori esperimenti di conferma.

Sito web