Dettaglio News
< Avviso convocazione Consiglio Straordinario di Dipartimento
24.10.2017 10:06 Età: 29 days
Categoria: HOME

The Big Tech Theory. La tecnologia che emoziona.

Relatore: Drawlight, NTT Data, Medicinema, Disney, Umberto Guidoni Quando e Dove: 26-10-2017 | 09:30 | Teatro Pio X Padova


Il 26 Ottobre al Teatro San Pio X di Padova si svolgerà "The Big Tech Theory: La Tecnologia che Emoziona", l'evento organizzato da Jest, la Junior Enterprise degli studenti di Ingegneria Gestionale dell’Università di Padova, in collaborazione con l'Associazione Alumni dell'Università degli Studi di Padova e la Fondazione CUOA, The Big Tech Theory è l'evento dedicato alle nuove tecnologie e alla loro capacità di aiutare ed emozionare le persone. Sul palco vedremo susseguirsi le straordinarie testimonianze di aziende ed enti che hanno fatto della tecnologia abbinata all’emozione un fattore chiave di successo. Da Drawlight e NTT Data a The Walt Disney Company Italia e Medicinema Italia Onlus, ogni ospite racconterà come le tecnologie hanno rappresentato per la propria realtà una grande potenzialità di successo attraverso una nuova chiave di lettura emozionale. La presentazione di casi reali mostrerà in concreto come la tecnologia può aiutare a esprimere le emozioni, a superare i propri limiti e in generale a vivere meglio, attraverso la creazione di un filo diretto con il cuore delle persone. Le tecnologie assumono in tal senso un aspetto più umano, in quanto risultano essere più forti e più efficaci se e perché guidate da persone che riescono ad arricchirle di emozioni, sogni e progetti che guardano al futuro. Ospite d'eccezione della giornata sarà infine Umberto Guidoni, astronauta e scrittore, che racconterà la sua esperienza professionale: un percorso che l’ha visto protagonista di esperienze che spesso hanno unito emozioni e innovazioni tecnologiche. È stato infatti il primo europeo a entrare nella Stazione Spaziale Internazionale. Un'occasione unica per conoscere il nuovo aspetto emozionale delle tecnologie di cui si inizia sempre più a discutere in virtù delle potenzialità per aziende ed enti per aiutare, emozionare e coinvolgere le persone. 
Per informazioni e iscrizioni: https://www.thebigtechtheory.it/