Osservare

OSSERVARE AL TELESCOPIO DA 122 CM

Il telescopio è utilizzato per programmi di ricerca, corsi di laboratorio per studenti universitari e attività educative che coinvolgono studenti e insegnanti delle scuole superiori anche in ottica di alternanza scuola-lavoro.

Il telescopio è offerto a ricercatori o gruppi di ricerca di qualsiasi istituto astronomico, che siano interessati alle possibilità offerte dalla strumentazione utilizzabile. Il tempo di osservazione è assegnato di mese in mese sulla base del programma scientifico proposto. La richiesta va effettuata tramite e-mail al responsabile dei turni al telescopio dott. Alessandro Siviero

Dati tecnici del CCD

ANDOR iDus DU440A
Sensor E2V 42-10 Back Illuminated
Active pixels 2048 x 512
Pixel size (µm) 13.5 x 13.5
Image Area (mm) 27.6 x 6.9
Readout Noise 3 e- rms
Gain 1.4 e-/ADU
Dark current (@ 203 K) 0.004 e-/px/sec

 Dati tecnici camera di guida

ANDOR iXon DV885
camera with EMCCD Technology
Active pixels 1004 x 1002
Pixel size (µm) 8 x 8
Image Area (mm) 8 x 8
Useful field of view 8.2’ x 5.5’
Resolution 0.68 arcsec/px
Dark current (@ 203 K) 0.004 e-/px/sec

Elenco dei reticoli utilizzabili e loro caratteristiche

Reticoli Angolo di blaze λ di blaze Dispersione Risoluzione
alla λ di blaze
Curva di
sensibilità
tr/mm   Å Å/mm Å/px 150µ 250µ  
150 2° 09' 5000 328.5 4.43 440 270 (1)
300 4° 18' 5000 166.8 2.25 960 555 (2)
600 8° 38' 4500 85.2 1.15 1670 1050 (3)
1200 26° 45' 6825 44.3 0.60 7200 4265 (4)

Atlante delle righe spettrali

Lampada Spettro Elenco
Fe-Ar pdf dat
He-Fe-Ar pdf dat
Hg-Ar pdf dat
Ne pdf dat
Hg-Ar-Ne pdf dat

Vincoli osservativi

Limiti del telescopio: non è possibile osservare oggetti ad altezze inferiori a 15° sopra l’orizzonte.
Tale limite è imposto sia dal sistema di puntamento (TPS) che da un dispositivo meccanico che interrompe l’alimentazione dei motori del telescopio non appena si scende sotto tale quota.
Un ulteriore limite è imposto dalla presenza del pilastro NORD che non consente l’osservabilità degli oggetti tra 165° e 195° di azimuth.

Condizioni meteo: è obbligatorio chiudere la cupola e interrompere le osservazioni quando l’’umidità esterna supera il valore del 99%.
Ed è vietato aprire la cupola se l’umidità esterna è superiore al valore di 97%.
È inoltre assolutamente vietato aprire la cupola in caso di pioggia o neve e quando vi sia neve accumulata sui portelloni.
 Infine è consigliabile chiudere la cupola in caso di raffiche di vento che superino i 5 m/s 

Tutte le infomazioni meteorologiche sono disponibili sulla pagina meteo dell’osservatorio