euclid

Euclid, avanti tutta: consegnato il modello avionico di NISP

È stato consegnato venerdì 15 Giugno 2018 allo stabilimento di ThalesAlenia Space a Torino il modello avionico (AVM) dello strumento NISP (Near Infrared SpectroPhotometer) della missione Euclid dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA).
Il NISP sarà l’“occhio” nell’infrarosso che, insieme a quello nel visibile VIS, permetterà alla missione di studiare con un livello di accuratezza mai raggiunto prima l’Universo Oscuro.

Non è un compito da poco, visto che oggi conosciamo appena il 5% del nostro universo.
L’obiettivo di Euclid sarà quello di realizzare una mappa tridimensionale molto dettagliata della distribuzione e dell’evoluzione di materia ed energia oscura nell’Universo, i due “ingredienti” che ancora non siamo riusciti a identificare e di cui ci sfugge la natura.

Prima della consegna il modello è stato ampiamente collaudato presso il Laboratorio del nostro Dipartimento e dell'INFN di Padova.