Laboratorio di Crescita Czochralski e Preparazione Campioni

Laboratorio di Crescita Czochralski e Preparazione Campioni

Strumentazione:

  • Forni di crescita Czochralski
  • Laboratorio preparazione campioni
  • Macchina per lucidatura ottica

FORNI DI CRESCITA CZOCHRALSKI
Responsabile: Prof.ssa Cinzia Sada
Personale Afferente: Marco Bazzan, Annamaria Zaltron, Nicola Argiolas
 
Breve descrizione:  
Forni per la produzione di campioni cristallini di materiali ossidi e in particolare di niobato di litio. Questi sistemi permettono di produrre in pochi giorni dei monocristalli di niobato di litio fino ad un diametro di due pollici. I forni sono completamente automatizzati con sistemi di controllo in remoto che assicurano l'uniformità e la qualità cristallina dei campioni prodotti. La direzione di crescita così come la concentrazione e il tipo di drogante possono essere decisi a piacimento. Uno dei due sistemi è anche equipaggiato con un generatore che permette di applicare una corrente costante al campione durante la crescita, in modo da realizzare dei campioni mono-dominio. Il laboratorio è dotato anche di un sistema per la polarizzazione ex situ dei campioni prodotti, utilizzato per l'ingegnerizzazione delle strutture di domini ferroelettrici e in particolare per la produzione di campioni periodicamente polarizzati (PPLN).

LABORATORIO DI PREPARAZIONE CAMPIONI
Responsabile: Prof.ssa Cinzia Sada
Personale Afferente: Marco Bazzan, Annamaria Zaltron, Zamboni Riccardo, Ruggero Milazzo, Chiara Carraro
 
Breve descrizione:
Ambiente attrezzato con cappa chimica e piaccametro per la pulizia e la preparazione di campioni sia solidi che liquidi e il trattamento con reagenti chimici non pericolosi. Il laboratorio comprende anche una troncatrice a tre assi utilizzata per tagliare wafer e campioni cristallini e/o amorfi con forme e dimensioni adatte per le successive indagini. Tramite una opportuna testa goniometrica è possibile allineare i campioni secondo la direzione cristallografica scelta. 

MACCHINA PER LA LUCIDATURA CAMPIONI
Responsabile: Prof.ssa Cinzia Sada
Personale Afferente: Marco Bazzan, Annamaria Zaltron, Zamboni Riccardo, Nicola Argiolas
 
Breve descrizione:
Una lappatrice LOGITECH PM5 è disponibile in laboratorio. Questa macchina permette la lucidatura  a grado ottico di campioni di vario tipo (ossidi cristallini e amorfi) con rugosità inferiori al nanometro.