Corso di Alta Formazione in Contattologia

Cos’è un corso di alta formazione?

I corsi di alta formazione sono pensati per lavoratori dipendenti e autonomi che desiderino approfondire ad alto livello le competenze in ambiti specialistici legati alla propria attività. I corsi sono articolati in modo da venire incontro alle esigenze didattiche e organizzative di chi è impegnato nel mondo del lavoro: da qui unofferta di corsi dotati di particolare flessibilità nelle modalità formative e nella personalizzazione dellinsegnamento.

Perchè un corso di alta formazione in CONTATTOLOGIA?

L’idea di questo corso è nata dalla volontà di migliorare e incrementare lofferta formativa nellambito dello studio e dellapplicazione delle lenti a contatto. 


Il mondo della contattologia è caratterizzato da un veloce cambiamento ed una continua innovazione, pertanto è necessaria una formazione aggiornata ed approfondita per garantire al professionista della visione una gestione efficace del dispositivo.

A chi è rivolto?

Sebbene sia stato pensato come proseguo caratterizzante allattuale corso di laurea in ottica optometria, questo corso è aperto a tutti gli ottici ed optometristi del territorio in possesso dei requisiti indicati nel bando d’iscrizione.

Dove e quando?

Questa quarta edizione del Corso di Alta Formazione si svolgerà presso un'aula  dellUniversità degli Studi di Padova a partire da Febbraio 2019  e si concluderà a Giugno 2019.

Il corso sarà composto da 10 incontri programmati di lunedì e martedi (20 moduli da 0,5 CFU). 


Orario mattina: dalle 9:30 alle 13:00. Orario pomeriggio: dalle 14:00 alle 17:30.


Aula 1G, Campus di Biologia e Biomedicina "Fiore di Botta" dell'Università di Padova, via del Pescarotto 8, 35131 Padova.


L’
iscrizione è a numero chiuso con graduatoria, con tassa di iscrizione di circa 900 Euro. I dettagli sono specificati nel BANDO dell'Università di Padova:


www.unipd.it/alta-formazione


con
scadenza preiscrizioni 11 Gennaio 2019.

Programma didattico


L’edizione 2019 del Corso di Alta Formazione in Contattologia è stato approvato dal Consiglio del Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" ed anche dalla Commissione Master dell'Università di Padova.

Il Corso di Alta Formazione in Contattologia è stato attivato con il seguente programma didattico:

LUN 4 FEB Introduzione alla letteratura scientifica. (S.Bortoluzzi)

LUN 4 FEB La manutenzione delle lenti a contatto e la gestione del paziente. (L.Boccardo)

MAR 5 FEB Studio del film lacrimale relativo all’applicazione di lenti a contatto. MOD A (G.Montani)

MAR 5 FEB Studio del film lacrimale relativo all’applicazione di lenti a contatto. MOD B (G.Montani)

LUN 4 MAR Lenti a contatto e visione binoculare. (P.Facchin)

LUN 4 MAR Correzione delle ametropie con lenti a contatto RGP corneali. (L.Lupelli)

MAR 5 MAR Strategie di controllo della progressione miopica con lenti a contatto e strategie integrate. (A.Rossetti)

MAR 5 MAR Lenti a contatto nell’ottica visuale e nella percezione visiva. (A.Rossetti)

LUN 8 APR Lenti a contatto morbide: procedure e gestione delle complicanze. (F.Zeri)

LUN 8 APR Gestione della correzione per vicino con lenti a contatto ed in ambiti specifici. (F.Zeri)

MAR 9 APR Fisiopatologia del segmento anteriore oculare. (A.Leonardi)

MAR 9 APR Lenti a contatto e visione binoculare. (P.Facchin)

LUN 6 MAG Gestione del cheratocono con lenti a contatto. MOD A (D.Brambilla)

LUN 6 MAG Gestione del cheratocono con lenti a contatto. MOD B (D.Brambilla)

MAR 7 MAG Ortocheratologia. MOD A (M.Frisani)

MAR 7 MAG Ortocheratologia. MOD B (M.Frisani)

LUN 3 GIU Lenti a contatto RGP a grande diametro. Procedure e gestione delle complicanze. MOD A (M.Chinellato)

LUN 3 GIU Lenti a contatto RGP a grande diametro. Procedure e gestione delle complicanze. MOD B (M.Chinellato)

MAR 4 GIU Saper essere: confronto su casi clinici di lenti a contatto morbide. (P.Gheller)

MAR 4 GIU Saper essere: confronto su casi clinici di lenti a contatto rigide. (P.Gheller)

Frequenza obbligatoria

La frequenza è obbligatoria. Il superamento dellesame comporta il rilascio del Diploma Supplement da parte dell’Università degli Studi di Padova.

Il numero minimo di studenti per l'attivazione del corso è 8. Il numero massimo di studenti previsto, tenendo conto della capienza delle aule, è circa 50.

Comitato ordinatore

Prof. Luca Salasnich, dott. Mirko Chinellato, dott. Pietro Gheller, Prof.ssa Stefania Bortoluzzi, dott. Michele Merano.

Date esame e ulteriori informazioni


Per ulteriori informazioni: mirko.chinellato@unipd.it

Risultati esame finale